Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Elezioni europee 2014

Ultimi prodotti  
  • Questa volta è stato diverso - le voci delle elezioni europee 2014
    La studentessa greca Aliki, l'imprenditrice irlandese Trish ed i due designer danesi, Jens e Sedsel, sono stati alcuni dei volti della campagna informativa del Parlamento europeo prima delle elezioni europee. Hanno condiviso con tutti noi le ragioni per le quali l'Unione europea li riguarda ed hanno spiegato il perché dell'importanza del voto.
     Seguito: Questa volta è stato diverso - le voci delle elezioni europee 2014 
  • Elezione dei commissari ad interim
    Il Parlamento sceglie questo mercoledì alle 9 i nuovi quattro membri della Commissione europea che sostituiranno ai compatrioti che sono diventati MEPs dopo le elezioni europee fino al prossimo novembre. I quattro designati saranno valutati dai MEPs il lunedì sera per presso la commissione responsabile della loro scelta. La nostra info-grafica spiega la procedura.
     Seguito: Elezione dei commissari ad interim 
  • I deputati approvano le nomine di 4 commissari
    Mercoledì sono state approvate dal Parlamento le candidature dei quattro commissari europei designati per sostituire coloro che sono stati eletti deputati. I quattro ricopriranno la carica fino al termine del mandato della Commissione attuale, che scade il 31 ottobre 2014. Lunedì, i quattro candidati sono stati sottoposti ad audizioni dinanzi alle commissioni.
     Seguito: I deputati approvano le nomine di 4 commissari  
  • Il Parlamento elegge Jean-Claude Juncker, come Presidente della Commissione
    Con 422 voti in favore, il Parlamento europeo ha eletto martedì - con scrutinio segreto - Jean-Claude Juncker come Presidente della nuova Commissione europea. Il suo mandato inizierà il 1° novembre 2014 e avrà una durata di cinque anni.
     Seguito: Il Parlamento elegge Jean-Claude Juncker, come Presidente della Commissione 
  • Voto in plenaria: Juncker cerca il sostegno dei gruppi
    Questa settimana i gruppi politici del Parlamento hanno avuto la possibilità di porre domande al Presidente designato per la Commissione europea, Jean-Claude Junker. Sebbene l'ex Primo ministro del Lussemburgo sia stato nominato per la presidenza della Commissione europea nel corso del Consiglio europeo del 27 giugno, Juncker ha ancora bisogno del sostegno del Parlamento. Il voto in sessione plenaria sulla sua candidatura avrà luogo il 15 luglio.
     Seguito: Voto in plenaria: Juncker cerca il sostegno dei gruppi 
Social feeds  
Parlamento europeo EP Twitter (Aggiornato il: 27-08-2014 - 15:51)
 
 
Parlamento europeo  Flickr
 
Parlamento europeo  YouTube
  • Questa funzione richiede l'utilizzo di Javascript. Per continuare, si prega di abilitare Javascript nel browser.

    Altrimenti, è possibile accedere all'account YouTube del Parlamento cliccando qui:


    http://www.youtube.com/user/EuropeanParliament
 
   
   
Procedura per la formazione delle nuove istituzioni
 
 
 
 
 
 
 
 
Gruppi politici